Associazione Tavernola Attiva

Logo Associazione Tavernola AttivaDa almeno una diecina d’anni era attivo a Tavernola un Gruppo Ecologico all’interno del Circolo Culturale Tavernolese. Quest’ultimo ha sede presso il Centro Civico in via Polano 63 insieme alla Biblioteca del Quartiere.

Il Gruppo Ecologico ha svolto alcuni importanti interventi di pulizia e sull’ambiente, in particolare sull’alveo del Torrente Breggia e per il ripristino del Sentiero Tavernola Cardina.

A questo Gruppo di persone si sono unite altre che, più assiduamente, cercavano di intervenire direttamente per mantenere pulite  vie e spazi pubblici del Quartiere e per segnalare abusi e disservizi alle autorità competenti, principalmente il Comune e l’ACSM Ambiente.

Agli inizi del 2013 è però stato deciso di costituire specificatamente una Associazione – staccandola dal Circolo Culturale – che si è proposta di continuare e ampliare l’attività del Gruppo Ecologico per  la tutela diretta dell’ambiente, facilitare le segnalazioni di abusi e disservizi alle autorità competenti e migliorare la qualità della vita nel Quartiere attraverso un quartiere più pulito e dove ciascuno si senta maggiormente partecipe e protagonista.

Durante una Assemblea pubblica che si è tenuta il 7 febbraio 2013 si è costituita l’Associazione Tavernola Attiva ed è stato approvato uno Statuto, che è stato regolarmente registrato presso l’Agenzia delle Entrate, e si è fissata la nuova sede in Tavernola via Conciliazione 38.

Sono state elette alle cariche sociali: Silvia Gatti – Presidente,  Bruno Visconti – Vice Presidente e Tolmino Franzoso. – Segretario.

E’ stato chiesto al Comune un riconoscimento per le operazioni che si intendevano svolgere e il Comune di Como ha riconosciuto il grande valore sociale dei cittadini che hanno deciso di impiegare  e dedicare parte del proprio tempo libero per l’interesse pubblico e per la valorizzazione dell’ambiente.

Nel corso di questi due anni di intensa attività l’Associazione, che conta circa 130 soci,  è intervenuta, tramite i propri aderenti – regolarmente assicurati – in diverse iniziative per: il  mantenimento del Sentiero Tavernola- Cardina, gli interventi di pulizia sugli argini del torrente Breggia e sull’area a lago, sulla pulizia sulle vie e i parcheggi, sulla segnalzione di abbandoni di rifiuti, sul rifacimento della vernice su alcune vie, ecc.  L’intervento più impegnativo è stato quello di valorizzare, su incarico degli Assessorati competenti del Comune di Como, l’area boscata comunale tra le vie Campari-Saporiti-Conciliazione. Per quest’ultima si è in attesa di completamento e per questo è stato chiesto l’intervento del Fondo di Compensazione per la messa a dimora di nuove piante e per altre attrezzature utili per un miglior uso dell’area.

Per il 2015 sono state programmati appuntamenti mensili per diverse altre iniziative, anche in collaborazione con altre Associazioni Ambientaliste della Città, nella convinzione che: più è pulito più si vive meglio!

 

Ringraziamo il Sig. Tolmino Franzoso per le preziose informazioni

Commenti chiusi