Assemblea di Zona Como Nord: Eletto il coordinamento

 

assemblea-di-zona-311-400

Venerdì 27/11/15 è una data importante per i nostri quartieri.

E’ stato eletto il coordinamento che per i prossimi due anni si farà portavoce delle necessità dei nostri quartieri presso le istituzioni, ma non solo, e diventerà il punto di raccolta di qualsiasi iniziativa sociale che i cittadini desidereranno promuovere.

 

La nostra Assemblea di Zona è stata la prima in città a portare a termine tutto il processo organizzativo, ben descritto nell’apposito regolamento, ma mai attuato in pratica prima.
Dopo diversi mesi di lavoro, proprio qualche intoppo burocratico ha rischiato di non validare l’elezione; all’inizio mancava infatti il numero legale di presenti in sala richiesto dal regolamento.

Dopo il successo del precedente incontro informale, al quale hanno partecipato moltissime persone in rappresentanza della maggior parte delle risorse presenti nei nostri quartieri (Parrocchie, Scuole e Associazioni), dove per alcune incomprensioni burocratiche non è stato possibile raccogliere le candidature, è diventato molto difficile recuperare le persone che avevano dato la loro disponibilità a candidarsi.
A questo si è aggiunto il fatto che le domande dovevano essere depositate presso il centro civico di Sagnino per essere validate: il centro civico è però aperto solo al mattino in orari lavorativi e in molti hanno desistito.

Con un ulteriore sforzo, il comitato promotore è riuscito a raccogliere comunque un numero sufficiente di candidature, ma ha peccato nella comunicazione e non ha sufficientemente insistito sull’importanza della partecipazione alla serata ufficiale dell’istituzione dell’Assemblea di Zona, convinto di replicare il successo di affluenza precedentemente registrato.
Purtroppo le persone hanno interpretato la serata come un atto puramente formale e solo un numero appena sufficiente di persone erano presenti in sala.

Poco male, l’estrazione è stata fatta, il regolamento comunale sarà adeguato per limitare nel possibile la parte relativa agli adempimenti alle future Assemblee che si stanno costituendo a Como e adesso non resta altro da fare che iniziare a concentrarsi sui molteplici aspetti che ci piacerebbe fossero affrontati dalla comunità.

Al fine di non disperdere le risorse, per il momento sarebbe bello dedicarsi alla componente sociale relativa ai requisiti minimi necessari ad una comunità per poter dialogare e costruire: la conoscenza e stima reciproca, la comunione di intenti e l’umiltà data dalla consapevolezza che un organismo giovane, inesperto e con sole finalità propositive, non può avere la pretesa di cambiare i macro sistemi del mondo.

Ogni membro del neo eletto coordinamento sarà invitato pertanto a redigere un elenco contenente gli ambiti di intervento sui quali, secondo la propria sensibilità ed esperienza e memore di quanto sta recependo presso la comunità nella quale vive e/o opera, pensa sia importante impostare i primi piani di lavoro.

Chiaramente anche le persone che avevano dato la propria disponibilità a candidarsi e che non sono state sorteggiate, sono invitate a procedere in modo analogo, così come qualsiasi cittadino volenteroso può già inviare una e-Mail all’indirizzo assembleadizona@nelquartiere.it nella quale formulare proposte fornire segnalazioni ed indicare possibili soluzioni a problematiche in atto.

Non appena saranno ufficializzati i nominativi delle persone estratte per formare il coordinamento vi informeremo del loro nominativi, così che possiate da subito iniziare con loro quel dialogo interpersonale che sta alla base della filosofia che sostiene iniziative come questa nostra Assemblea di Zona.

Il comitato promotore
(che ufficialmente ha terminato il proprio scopo costitutivo)

 



Questo articolo è stato letto 423 volta/e.

Lascia un commento